IL BLOG SI E' TRASFERITO QUI

scegliere | SCEGLIERE | Il Cannocchiale blog
.
Annunci online

Diventa consapevole delle tue decisioni
POLITICA
22 marzo 2013
PAROLE PER PENSARE – Cittadini e multinazionali

Stasera ti propongo un video che offre spunti di riflessioni interessanti.

Perché le società e le multinazionali hanno gli stessi diritti delle persone? Un tempo non era così, ma grazie all'influenza del denaro dei grandi capitali sulla politica, le società hanno acquisito i diritti dell'uomo e sono andate molto oltre. In nome del profitto, unica ragione che le muove, le società hanno provocato direttamente e indirettamente guerre, colpi di stato, rivoluzione, danni terribili all'ambiente e molto altro. Possiamo vedere con i nostri occhi che oggi le multinazionali dominano l'economia e la finanzia e hanno una tale influenza sulla politica, i media e la società da pretendere la sovranità sui popoli e provocare un declino delle democrazie come mai si è visto prima.

Annie Leonard parla della democrazia negli Stati Uniti, ma lo stesso si può dire dell'Europa oggi. E' fondamentale che noi cittadini torniamo a occuparci direttamente della politica e ci riappropriamo della democrazia e della nostra sovranità prima che sia troppo tardi.

L’autrice del documentario è Annie Leonard, attivista statunitense. Qui trovi il post con il suo documentario più famoso, “La storia delle cose”, qui trovi quello che riporta wikipedia su di lei, qui trovi il sito ufficiale del progetto da cui è nato il film, qui trovi la pagina di Liquida che raccoglie i post su Annie e sui documentari prodotti.

Come sempre ti invito ad ascoltare con attenzione e a verificare le informazioni esposte. Non fidarti delle fonti non verificate e approfondisci sempre le informazioni importanti. Esercita il tuo senso critico e usa la tua testa.

Buona visione e a presto ;D

Qui trovi gli altri video della rubrica

CULTURA
9 luglio 2012
PAROLE PER PENSARE – Come vengono spese le nostre tasse?

 

Questa sera ti propongo un altro video interessante di Annie Leonard. 

Il video spiega con parole semplici come vengono spese le tasse dei cittadini e di come dovrebbero essere spese. Perché un problema critico delle nazioni occidentali è che le tasse dei cittadini vengono redirette da un politica collusa e corrotta a beneficio della minoranza al potere: banche, corporation, aziende, eccetera. Una parte molto importante della spesa pubblica è composta dalla spesa militare, dai sussidi alle aziende, alle banche e alle industrie, da appalti gonfiati e mal gestiti spesso per opere di dubbia utilità. Questo senza considerare le agevolazioni fiscali che hanno portato le grandi aziende a pagare meno di un normale cittadino e senza considerare i costi indiretti, come per esempio i danni all'ambiente e alla salute dei cittadini causati dall'inquinamento.

L'autrice del documentario è Annie Leonard, attivista statunitense. Qui trovi il post con il suo documentario più famoso,La storia delle cose, qui trovi quello che riporta wikipedia su di lei, qui trovi il sito ufficiale del progetto da cui è nato il film, qui trovi la pagina di Liquida che raccoglie i post su Annie e sui documentari prodotti.

Come sempre ti invito ad ascoltare con senso critico quanto viene detto. Non regalare la tua fiducia: verifica le informazioni esposte e approfondisci l’argomento attraverso fonti diverse.

Buona visione e a presto ;D

Un ringraziamento per la traduzione e il doppiaggio al movimento a cinque stelle di Palermo.

Qui trovi gli altri video della rubrica

CULTURA
25 maggio 2012
PAROLE PER PENSARE – Cos'è il commercio dell'anidride carbonica?

 

Stasera ti propongo un video molto interessante che spiega come funziona e quali sono i problemi del Cap&Trade, la soluzione che i governi e gli esperti hanno inventato per ridurre le emissioni di anidride carbonica, responsabili del riscaldamento globale.

Messi di fronte al problema dei cambiamenti climatici determinati dall'inquinamento, i capi di stato e i loro consulenti hanno scelto una soluzione tradizionale, cioè hanno deciso di lasciare che sia il mercato a ridurre le emissioni di anidride carbonica. Lo stesso mercato che non riesce ad autoregolarsi e che ha spinto l'industria a politiche di produzione altamente inquinanti, responsabili del problema.

In breve hanno costruito un mercato artificiale attorno all'inquinamento, che non può funzionare e che non serve ad altro che a tutelare gli affari dei soliti noti. Le soluzioni veramente efficaci sono altre, sono politiche forti di riduzioni delle emissioni e conversione della produzione e dei trasporti dal petrolio a fonti di energia meno inquinanti.

L'autrice del documentario è Annie Leonard, attivista statunitense. Qui trovi il post con il suo documentario più famoso,La storia delle cose, qui trovi quello che riporta wikipedia su di lei, qui trovi il sito ufficiale del progetto da cui è nato il film, qui trovi la pagina di Liquida che raccoglie i post su Annie e sui documentari prodotti.

Come sempre ti invito ad ascoltare con senso critico quanto viene detto. Non regalare la tua fiducia: verifica le informazioni esposte e approfondisci l'argomento attraverso fonti diverse.

Buona visione e a presto ;D

Qui trovi gli altri video della rubrica

CULTURA
9 maggio 2012
PAROLE PER PENSARE – La storia dell'elettronica

 

Stasera ti propongo un altro video interessante di Annie Leonard, autrice del video “La storia delle cose”.

Il video parla dei prodotti elettronici e spiega come possono essere dannosi per l'uomo e per l'ambiente. Sì, è così. Pensi veramente che il tuo cellulare sia un prodotto pulito?

I prodotti elettronici sono dannosi e molto inquinanti, dalle lavorazioni per estrarre le materie prime con cui vengono prodotti fino allo smaltimento. Il video rivela inoltre come questi prodotti onnipresenti nella vita delle persone dei paesi occidentali sono pensati e progettati per durare un tempo limitato per poi finire in discarica e per non essere riparati e riutilizzati.
L'autrice
del documentario è Annie Leonard, attivista statunitense. Qui trovi il post con il suo documentario più famoso,La storia delle cose, qui trovi quello che riporta wikipedia su di lei, qui trovi il sito ufficiale del progetto da cui è nato il film, qui trovi la pagina di Liquida che raccoglie i post su Annie e sui documentari prodotti.

Come sempre ti invito ad ascoltare con senso critico quanto viene esposto e a verificare le informazioni presso altre fonti affidabili.

Buona visione e a presto ;D

Qui trovi gli altri video della rubrica

CULTURA
19 aprile 2012
PAROLE PER PENSARE – Quanto sono sicuri i cosmetici?

 

Cosa c'è nello shampoo che usi?

Sì, certo, c'è scritto nell'etichetta, ma conosci gli ingredienti? Sai da dove provengono e se sono tossici o meno?

Stasera ti propongo un altro video interessante che parla dei cosmetici e dei prodotti per l'igiene personale che tutti noi, uomini e donne, consumiamo quotidianamente: profumi, shampoo, creme e lozioni, saponi e detersivi.

Come vengono prodotti? Quali sostanze contengono?

La realtà è che i prodotti cosmetici sono realizzati anche con sostanze tossiche, nocive e talvolta cancerogene. E noi compriamo questi prodotti e li usiamo, li usano i nostri familiari e i bambini.

Com'è possibile che i produttori di cosmetici usino sostanze pericolose?

Chi permette che sugli scaffali in vendita ci siano prodotti pericolosi?

Cosa possiamo fare per ridurre i rischi di esposizione a queste sostanze?

L'autrice del documentario è Annie Leonard, attivista statunitense. Qui trovi il post con il suo documentario più famoso,La storia delle cose, qui trovi quello che riporta wikipedia su di lei, qui trovi il sito ufficiale del progetto da cui è nato il film, qui trovi la pagina di Liquida che raccoglie i post su Annie e sui documentari prodotti.

Come sempre ti invito ad ascoltare con attenzione e senso critico quanto viene riportato. Non fidarti delle fonti non verificate e approfondisci sempre le informazioni importanti.

Buona visione e a presto ;D

Qui trovi gli altri video della rubrica

CULTURA
23 marzo 2012
PAROLE PER PENSARE – La storia dell'acqua in bottiglia

 

Il mondo occidentale beve acqua in bottiglia. Perché?

Tu cosa ne pensi? Ti sei mai chiesto perché si vende e si compra acqua in bottiglia?

Ebbene è un inganno, un mercato costruito sulle paure indotte, sulla pubblicità e la manipolazione delle persone. La realtà è diversa: l'acqua in bottiglia è spesso meno controllata di quella del rubinetto, meno buona, meno pulita e sana, più costosa e terribilmente inquinante. I contenitori di plastica hanno un vita brevissima e sono un rifiuto con un grande impatto ambientale.

Allora perché beviamo acqua in bottiglia?

Perché non siamo consapevoli di quello che il video spiega in modo semplice ed efficace.

L'autrice del documentario è Annie Leonard, attivista statunitense. Qui trovi il post con il suo documentario più famoso, “La storia delle cose”, qui trovi quello che riporta wikipedia su di lei, qui trovi il sito ufficiale del progetto da cui è nato il film, qui trovi la pagina di Liquida che raccoglie i post su Annie e sui documentari prodotti.

Come sempre ti invito ad ascoltare con attenzione e a verificare le informazioni esposte. Non fidarti delle fonti non verificate e approfondisci sempre le informazioni importanti. Esercita il tuo senso critico e usa la tua testa.

Buona visione e a presto ;D

Qui trovi gli altri video della rubrica

SOCIETA'
4 marzo 2012
PAROLE PER PENSARE – Il prezzo del consumismo

 

Da dove vengono le cose e qual è il vero prezzo che paghiamo per averle?

Stasera vi propongo un video fulminante che spiega in modo semplice da dove vengono gli oggetti che utilizziamo, ripercorre la corsa al consumismo iniziata negli anni 50 e ne quantifica il costo reale per l'umanità e il pianeta. Un costo sociale e ambientale talmente elevato da mettere a rischio il futuro.

L'autrice del documentario è Annie Leonard, attivista statunitense. Qui trovi quello che riporta wikipedia, qui trovi il sito ufficiale del progetto da cui è nato il film, qui trovi la pagina di Liquida che raccoglie i post su Anni e sui documentari prodotti. Il film è diventato un fenomeno in internet ed è stato visto da oltre 12 milioni di spettatori in oltre 200 nazioni dalla sua data di lancio nel 2007. 

Come sempre ti invito ad ascoltare con attenzione e a verificare le informazioni esposte. Non fidarti delle fonti non verificate e approfondisci sempre le informazioni importanti. Esercita il tuo senso critico e usa la tua testa.

Si ringrazia il progetto dePILiamoci a cura di Roberto Lorusso e Nello De Padova per la traduzione e il doppiaggio italiano.

Buona visione e a presto.

Qui trovi gli altri video della rubrica.

sfoglia
   febbraio        aprile

Rubriche
Link
Cerca

Feed

Feed RSS di questo 

blog Reader
Feed ATOM di questo 

blog Atom
Resta aggiornato con i feed.

Curiosità
blog letto 1 volte

Scegliere

Ogni scelta che facciamo modella la nostra vita. Ogni singola scelta. E' fondamentale per ognuno di noi diventare consapevoli delle nostre decisioniQuesto blog vuole fornire spunti, informazioni, risposte, domande e risorse sul "prendere decisioni".

Gli argomenti trattati sono: l'informazione, la psicologia, il coaching, i bisogni umani, le emozioni, la consapevolezza.

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 07.03.2001

Licenza Creative Commons
I contenuti di questo blog sono concessi in licenza sotto la Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0 Unported.

 

Liquida

 

BlogItalia - La directory italiana dei blog

Directory

Aggregatore

Informazione

GiornaleBlog Notizie dai Blog Italiani

modificare foto

WebShake – intrattenimento

Directory Yoweb.it

hostgator coupon

Miglior Blog




IL CANNOCCHIALE