IL BLOG SI E' TRASFERITO QUI

scegliere | SCEGLIERE | Il Cannocchiale blog
.
Annunci online

Diventa consapevole delle tue decisioni
CULTURA
7 aprile 2012
LIBRI DA LEGGERE – Il mondo di Sofia

Stasera ti propongo un libro fuori dai canoni ordinari della letteratura:

       

Il mondo di Sofia

di Jostein Gaarder

Il mondo di Sofia è un romanzo filosofico pubblicato nel 1991 con cui l'autore ripercorre la storia della filosofia dalle origini a oggi e allo stesso tempo coinvolge il lettore nella doppia storia di Hilde e Sofia, in un alternarsi di lezioni filosofiche, scene familiari e situazioni irreali o fantastiche. Il risultato è un'opera di divulgazione filosofica chiara e comprensibile, una carrellata sul pensiero storico occidentale dai presocratici a Sartre, reso più vivo e concreto dalle vicende delle protagoniste e dai loro tentativi di comprendere meglio il mondo in cui vivono.

Dopotutto cos'è la filosofia se non il tentativo di dare risposta a domande sul mondo e sul senso della vita?

Gaarder ci offre un approccio diverso e stimolante alla filosofia e lo fa attraverso un linguaggio diretto e semplice, rendendo appunto semplice la comprensione di alcuni tra i passi più indigesti della filosofia. E' un libro che consiglio a tutti, per quello che ho detto finora, ma soprattutto perché è una fonte sorprendente di domande importati, di quelle domande che ognuno di noi prima o poi deve affrontare. Domande sulla vita e sulla realtà, domande che ci fanno pensare e ci fanno crescere, domande che conducono ad altre domande e ad altre risposte.

Jostein Gaarder è uno scrittore norvegese, nato a Oslo nel 1952, ha studiato filosofia, teologia e letteratura e ha insegnato filosofia all’università. Ha esordito come scrittore nel 1986, ma ha raggiunto la fama internazionale proprio con la pubblicazione de “Il mondo di Sofia”, tradotto in più di cinquanta lingue e vincitore in Italia del Premio Bancarella nel 1995. I romanzi successivi hanno confermato il talento di uno degli scrittori più letti e amati degli ultimi vent'anni.

Qui trovi il libro su IBS e qui su Amazon. Qui puoi leggere quello che ne dice wikipedia e qui la pagina dell'autore. Qui puoi trovare una breve biografia dell'autore.

Buon lettura e a presto ;D

Qui puoi trovare altre recensioni.

CULTURA
8 novembre 2011
LIBRI DA LEGGERE - Il ritorno del principe

Questa sera ti propongo un saggio, un grande libro sul potere in Italia:

  

IL RITORNO DEL PRINCIPE

di Saverio Lodato e Roberto Scarpinato

Questo libro parla del potere in Italia, racconta come in Italia, la corruzione e la mafia sembrano essere costitutivi del potere, racconta quello che non si vede del potere e non è mai stato raccontato ma che decide, fa politica e piega le leggi ai propri interessi. E' una lucida analisi politica e storica della criminalità al potere, ovvero del potere criminale in Italia. Strutturato come un'intervista del giornalista al procuratore, è un lettura che lascia sgomenti e indignati, ma che offre una visione chiara di come il potere vive e prospera, di come agisce e viene gestito. Lo consiglio a tutti coloro che vogliono risposte sul nostro bel paese, che vogliono capire meglio cosa spinge il teatro della politica e cosa muove la mafia. Una lettura illuminante.

Roberto Scarpinato è Procuratore Generale presso la Corte di Appello di Caltanissetta, dal 1988 si occupa di mafia, ha collaborato con Falcone e Borsellino, si è occupato di alcuni dei più noti processi di mafia degli ultimi diciotto anni, dal 2005 al 2010 ha diretto il dipartimento mafia-economia a Palermo. Saverio Lodato è giornalista dal '79, dal 1980 lavora all'Unità, dal 1990 scrive e pubblica molti saggi sulla mafia e la politica.

Qui e qui trovate cosa riporta wikipedia. Il libro lo trovate su Chiarelettere qui, su Amazon.it qui e su IBS qui. Qui trovate una più ampia recensione del libro.

Il video qui sotto è un'ottima presentazione del libro. Molto stimolante e ricca di spunti. Ne consiglio la visione.

 

 

 

 

Buona lettura e a presto ;D

Qui trovate le altre recensioni.

CULTURA
22 luglio 2011
LIBRI DA LEGGERE - Premi e punizioni

Questa sera ti propongo un classico della divulgazione scientifica sul comportamento umano:

PREMI E PUNIZIONI – Alla ricerca della felicità

di Piero Angela

Il libro si propone di spiegare in modo semplice il comportamento umano. Cosa ci spinge? Cosa si muove dietro i nostri pensieri, le emozioni e soprattutto le nostre scelte? L'autore risponde a queste domande introducendo il lettore al classico modello dei “premi e punizioni”. Il cervello viene presentato come una macchina che apprende dall'esperienza ad associare sensazioni piacevoli o spiacevoli a determinati stimoli e, come conseguenza, orienta le proprie scelte per ottenere piacere (premio) ed evitare il dolore (punizione).

La prima parte dell'opera parla delle motivazioni spesso inconsce che influenzano le nostre azioni e le nostre scelte, e spiega come ogni decisione che prendiamo, anche la più disinteressata, è il risultato di un'attenta valutazione di pro e contro. La seconda parte applica gli stessi principi a gruppi sociali e offre interessanti interpretazioni e spunti presi dalla realtà italiana e confronti con altre realtà più “virtuose”.

Il libro è semplice e descrittivo, ma in molti passaggi semplicistico e limitato. Lo consiglio a chi è nuovo dell'argomento.

L'autore è giornalista di formazione, lavora in Rai dal '55, è noto al grande pubblico soprattutto per la sua attività di divulgazione scientifica svolta negli ultimi 30 anni. La trasmissione Quark è il culmine mai tramontato della sua carriera. Ciò che non è noto ai più è che Angela è uno scrittore prolifico di decine di opere divulgative.

Qui  trovate la sua biografia sul sito della trasmissione che l'ha reso famoso, qui cosa riporta wikipedia. Il libro lo trovate su Amazon.it  qui e su IBS qui.

Buona lettura e a presto ;D

Qui trovate le altre recensioni.

CULTURA
23 giugno 2011
LIBRI DA LEGGERE - Il linguaggio segreto del corpo

Stasera un amico mi ha restituito un libro che gli avevo prestato solo un anno fa. No comment. Almeno è tornato all'ovile. Ce l'ho tra le mani e visto che in diversi si sono dichiarati interessati al linguaggio non verbale, ecco un libro tutto italiano sull'argomento:

 

Il linguaggio segreto del corpo

di Anna Guglielmi

Sono tanti i gesti che compiamo senza rendercene conto, specialmente mentre comunichiamo con gli altri, eppure ognuno ha un significato e fa parte di un linguaggio che dà voce alle nostre emozioni e ai nostri pensieri. Il linguaggio non verbale è la componente più importante nella comunicazione con gli altri, lo usiamo e lo capiamo, eppure ne siamo poco consapevoli. Il libro è una guida economica che ci introduce ai molti aspetti della comunicazione non verbale, una lettura semplice e scorrevole, ma riassuntiva. Utile a chi si avvicina per la prima volta al linguaggio non verbale per farsi un'idea generale sull'argomento.

L'autrice è giornalista e scrittrice e docente presso il Centro di Milano dell’Istituto di Psicosintesi. Per chi si chiedesse cos'è la psicosintesi, è una corrente psicologica che si ispira ai principi della psicologia umanistica, tesa allo sviluppo armonico della personalità.

Il libro lo trovate su Amazon.it qui e su IBS qui.

Qui trovate la recensione di un altro libro sul linguaggio non verbale.

Qui trovate le altre recensioni.

A presto ;D

CULTURA
7 giugno 2011
LIBRI DA LEGGERE - La mente

Visti gli argomenti degli ultimi post: mente, cervello e psicologia, questa volta il libro consigliato è:

  

LA MENTE – istruzioni per l'uso

di Alberto Oliverio

Cos'è la mente? Che rapporto c'è fra il cervello e la mente? In che misura la mente dipende dalla chimica del cervello e dal corpo? E' possibile ricondurre le attività mentali, come il pensiero e le emozioni, alle sue basi biologiche?

Questo libro presenta le risposte e le ipotesi a cui è giunta la ricerca nel campo delle neuroscienze. Per esempio, ci mostra come la mente guida i movimenti e allo stesso tempo viene plasmata da essi; oppure ci spiega come la mente percepisce il mondo attraverso i sensi, ma anche come si fa ingannare da essi. Attraverso casi clinici e piccoli test, l'autore svela come le emozioni, i ricordi e le esperienze vengono influenzate dalla nostra biologia, dal nostro corpo. Un'occasione per capire meglio come siamo fatti, come funziona il cervello e cos'è quello che chiamiamo mente.

L'autore è professore di psicobiologia all'Università di Roma, La Sapienza, lavora nel campo delle basi biologiche del comportamento, ha lavorato in numerosi istituti di ricerca italiani e stranieri e ha scritto numerosi saggi.

Qui trovate il sito ufficiale dell'autore, qui cosa riporta wikipedia, qui trovate l'estratto di un'intervista sulla teoria delle emozioni e qui appunti e immagini relativi alle sue lezioni universitarie.

Il libro lo trovate su Amazon.it  qui e su IBS qui.

A presto ;D


Qui  trovate le altre recensioni.

CULTURA
22 maggio 2011
LIBRI DA LEGGERE - Come smettere di farsi le seghe mentali

Che ne dite di un altro bel libro? Ne ho una biblioteca piena, quindi perché non approfittarne? ;D

Il consiglio di questa sera è:

COME SMETTERE DI FARSI LE SEGHE MENTALI E GODERSI LA VITA

di Giulio Cesare Giacobbe

Cos'è una sega mentale? Il pensare a cose che non hanno attinenza con la realtà. Partendo da questo l'autore ci conduce passo dopo passo ad ammettere la tendenza naturale dell'uomo a farsi le seghe mentali e a non vivere nella realtà. La sega mentale è insita nel pensiero dell’uomo, sostiene, tutti gli uomini pensano, quindi tutti gli uomini si fanno le seghe mentali. Continuando la lettura scopriamo che, primo, quando queste seghe mentali ci procurano dolore allora siamo in presenza di pensiero nevrotico, secondo, la soluzione a questo è vivere nella realtà.

Per sapere come, dovrete leggere questo libretto di sole 120 pagine, un mix di psicologia e pensiero pratico con un pizzico di buddismo e filosofia, scritto con un linguaggio diretto, semplice e pieno di umorismo che rende la lettura godibile. Aldilà delle battute e dell'umorismo è un'opera seria ed efficace e lo consiglio a tutti, specialmente se vi perdete nei vostri pensieri, lasciando che la vita vada avanti senza di voi.

L'autore è psicologo e psicoterapeuta, insegna all'università di Genova e ha pubblicato una lunga serie di libri. Nel 1998 ha fondato la psicologia evolutiva che sostiene che l'evoluzione da bambino ad adulto a genitore è alla base di una vita psicologicamente sana e che le nevrosi dipendono dalla persistenza di una personalità infantile.

Qui trovate il sito ufficiale dell'autore, qui un'interessante intervista, qui cosa riporta wikipedia su di lui. Il libro lo trovate su Amazon.it qui e su IBS qui.

A presto ;D

Qui  trovate le altre recensioni.

CULTURA
10 maggio 2011
LIBRI DA LEGGERE - Perché mentiamo con gli occhi e ci vergogniamo con i piedi

Settimana intensa per il sottoscritto, quindi stasera vi presento un libro interessante:


Perché mentiamo con gli occhi e ci vergogniamo con i piedi?

di Allan e Barbara Pease

La maggior parte della comunicazione tra due persone non avviene attraverso le parole, come in molti pensano, ma attraverso la comunicazione non verbale. Questo libro è un manuale semplice e veloce da leggere che racconta come ci parliamo con il corpo. Come e perché muoviamo o teniamo mani o piedi in certi modi, come tradurre certe espressioni del volto, certi atteggiamenti e posture e molto altro ancora. Una infarinatura di base di cinesica, prossemica e semiotica (non fatevi intimorire dai termini) che renderà il lettore più consapevole della comunicazione che in realtà si svolge tra esseri umani.

Sebbene di oltre 350 pagine, il libro è scritto in modo scorrevole, chiaro e semplice. Lo consiglio a chi si avvicina per la prima volta alla comunicazione non verbale.

Gli autori sono marito e moglie e sono due psicoterapeuti australiani esperti di comunicazione e linguaggio del corpo. In patria hanno riscosso raggiunto il successo con lezioni, trasmissioni televisive e seminari dedicati alle relazioni tra i sessi; nel resto del mondo sono conosciuti grazie ai loro libri, venduti in milioni di copie e tradotti in oltre trenta lingue.

Qui trovate il sito ufficiale. Il libro lo trovate su Amazon.it qui e su IBS qui.

La comunicazione è un aspetto fondamentale della nostra vita: attraverso la comunicazione trasmettiamo e riceviamo informazioni da altri esseri umani e come abbiamo già detto la maggior parte avviene  attraverso un linguaggio non verbale, spontaneo e difficilmente controllabile che esprime in modo prevalentemente inconscio quello che sentiamo, proviamo e alla fin dei conti pensiamo. Ne parleremo in modo approfondito nel prossimo futuro. State con me.

A presto ;D

CULTURA
25 aprile 2011
LIBRI DA LEGGERE - Le armi della persuasione

Mentre studio e organizzo i prossimi post, ho deciso di dare il via alla rubrica "Libri da leggere", testi relativi agli argomenti di questo blog che vale la pena leggere. Partiamo con un classico della psicologia:


Le armi della persuasione

di Robert B. Cialdini

Come il titolo rivela, il libro parla della persuasione cioè dell'alterazione dell'atteggiamento e del comportamento altrui attraverso la comunicazione. Grazie alla conoscenza delle regole della comunicazione e della psicologia, l'autore ci spiega come sia possibile alterare lo stato d'animo dell'interlocutore e attivare meccanismi inconsci naturali nell'essere umano fino a modificare in modo consapevole l'atteggiamento verso uno specifico argomento e tutte le scelte correlate.

Rifacendosi a esperienze personali e studi di psicologia, l'autore descrive le strategie di base (Impegno e coerenza, Reciprocità, Riprova sociale, Autorità, Simpatia, Scarsità), come vengono applicate nella comunicazione e come agiscono sulle persone.

Per quanto datato, il libro è molto interessante e lo consiglio a chi si avvicina per la prima volta all'argomento.

L'autore è uno psicologo statunitense e attualmente è professore di marketing all’Università dell’Arizona, è uno degli esperti più citati nell’ambito della persuasione e dell'influenza e nel 2003 gli è stato riconosciuto il Donald T. Campbell Award per il suo contributo nel campo della psicologia.

Qui trovate il sito ufficiale, qui quello inglese. Qui trovate qualche info in italiano e qui in inglese.

Il libro lo trovate in edizione rinnovata su Amazon.it qui e su IBS qui.

Potete leggere le prime pagine su Scribd qui e qui trovate qualche estratto.

Come dicevo in un precedente post, ogni nostra scelta consapevole o inconsapevole viene influenzata e in molti casi determinata da altri o altro, ora o nel passato. Comprendere i meccanismi della persuasione, ci rende consapevoli dell'influenza che gli altri e i media hanno su di noi.

Tratteremo della persuasione in modo approfondito nel prossimo futuro.

sfoglia
   marzo        maggio

Rubriche
Link
Cerca

Feed

Feed RSS di questo 

blog Reader
Feed ATOM di questo 

blog Atom
Resta aggiornato con i feed.

Curiosità
blog letto 1 volte

Scegliere

Ogni scelta che facciamo modella la nostra vita. Ogni singola scelta. E' fondamentale per ognuno di noi diventare consapevoli delle nostre decisioniQuesto blog vuole fornire spunti, informazioni, risposte, domande e risorse sul "prendere decisioni".

Gli argomenti trattati sono: l'informazione, la psicologia, il coaching, i bisogni umani, le emozioni, la consapevolezza.

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 07.03.2001

Licenza Creative Commons
I contenuti di questo blog sono concessi in licenza sotto la Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0 Unported.

 

Liquida

 

BlogItalia - La directory italiana dei blog

Directory

Aggregatore

Informazione

GiornaleBlog Notizie dai Blog Italiani

modificare foto

WebShake – intrattenimento

Directory Yoweb.it

hostgator coupon

Miglior Blog




IL CANNOCCHIALE